Johann Rufinatscha (1812 – 1893) è oggi considerato il maggiore compositore tirolese del XIX secolo e viene definito dagli storici della musica come l'anello di congiunzione tra Schubert e Bruckner.

Nato e cresciuto a Malles, il suo talento si manifestò precocemente. Di conseguenza Rufinatscha ricevette un'eccellente formazione presso la scuola di musica di Innsbruck. Rufinatscha visse fino alla morte a Vienna, all'epoca città culturalmente assai vivace, mettendo a frutto anche le sue doti di insegnante di musica e musicologo che gli diedero ulteriore fama. Fu l'insegnante di Julius Epstein e Ignaz Brüll.