... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
 
Glorenza

La città antica Glorenza - Val Venosta

La più piccola città delle Alpi meridionali

Con i suoi circa 900 abitanti, la cittadina storica di Glorenza in Val Venosta, ai piedi della mitica Collina di Tarces, è la più piccola città delle Alpi meridionali. A Glorenza ci sono un centro storico medievale, case signorili, porticati medievali e l'unica fortificazione interamente conservata delle Alpi.

Abitata sin dall'antichità, in epoca romana Glorenza in Val Venosta era un punto strategico per il traffico commerciale della Via Claudia Augusta. Nel 1304, la piccola cittadina Glorenza sull'Adige viene citata per la prima volta nei documenti ufficiali, diventando con il diritto cittadino e con quello di tenere mercato un punto importante per lo scambio del sale. Nel 1499 Glorenza in Alto Adige fu quasi completamente distrutta nella battaglia della Calva nel corso delle guerra di Engadina. Sulle sue rovine furono costruite le mura di cinta, ultimate solo all'inizio del XVI secolo. Da alcuni anni la cittadina accoglie nella Torre della chiesa un'esposizione permanente dedicata all'artista e caricaturista Paul Flora, scomparso nel 2009.

Scoprite la cittadina mediovale durante una visita guidata. Su richiesta anche tutto l'anno.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
fb-obervinschgau-mals-gollimarkt-01
Scoprire, assaporare e vivere i mercati nella nostra regione
 
fb-vinschgau-zieharmonika
Cosa non dovete perdervi durante la vostra vacanza da noi.
 
fb-obervinschgau-glurns-advent-01
Dal 8 al 11 dicembre 2016 i portici antichi e la piccola piazza cittadina di Glorenza fungono romantica cornice al Mercatino di Natale di Glorenza.
 
stefano-scata-suedtirol-marketing-01
Vi aiutiamo a trovare il soggiorno ideale per le vostre vacanze in Alto Adige.
Benvenuti nella regione culturale Alta Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.