... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
 
Paesaggio culturale

Paesaggio culturale in Alta Val Venosta

Sentieri lungo i canali d'irrigazione, mercati e fortezze "Bunker" in Alta Val Venosta

L'Alta Val Venosta presenta un paesaggio culturale assolutamente unico. A sud della grande piana di Malles si erge maestoso il Gruppo dell'Ortles nel Parco Nazionale dello Stelvio, la più grande area naturalistica protetta d'Italia. Castelli, chiese, monasteri e borghi medioevali caratterizzano il paesaggio al confine con Svizzera e Austria. Visite guidate presentano i singoli monumenti, i borghi e le bellezze naturalistiche. Anche gli enormi bunker sotterranei possono essere visitati con le guide.

L’Alta Val Venosta può essere esplorata camminando. Affascinanti sono le escursioni lungo i sentieri delle rogge oppure le rilassanti passeggiate nei boschi incontaminati. Il paesaggio culturale dell'Alta Val Venosta è caratterizzato da un’intesa armonica tra uomo e natura. I mercati tradizionali, gli alpeggi e la coltivazione del grano sono sopravvissuti fino ai giorni nostri. Ai mercati i produttori della zona vendono il loro formaggio di malga o altri latticini, la frutta e il pane tipico della Val Venosta, che un tempo era il granaio del Tirolo. Associazioni, come per esempio Adam & Epfl, sono nate con lo scopo di mantenere queste tradizioni anche per il futuro.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
fb-obervinschgau-mals-oberwaal-01
Scoprite i numerosi sentieri delle rogge dell'area vacanze
 
fb-obervinschgau-mals-gollimarkt-01
Scoprire, assaporare e vivere i mercati nella nostra regione
 
stefano-scata-suedtirol-marketing-01
Vi aiutiamo a trovare il soggiorno ideale per le vostre vacanze in Alto Adige.
 
fb-obervinschgau-watles-skicross-01
Il 15 gennaio 2017 si svolgerà l'Audi FIS Ski Corss Worldcup al Monte Emozione Watles in Val Venosta.
Benvenuti nella regione culturale Alta Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.