Nell’area vacanza Alta Val Venosta, molte strade panoramiche si inerpicano su per le montagne più alte: un vero must per ogni cicloamatore.

Al cospetto dell’Ortles i più allenati salgono su per i tornanti del Passo dello Stelvio a quota 2.760 m. I neofiti si cimentano sul Passo Resia, attraversano la romantica Val Martello o l’incontaminata Val Senales. Tra gli itinerari più amati ci sono il tour dell’Alta Val Venosta che da Malles porta a Melago in Vallelunga passando per i laghi di San Valentino alla Muta e Resia, oppure il percorso di Tanas.