I sentieri tematici dell’Alta Val Venosta permettono di conoscere l’area vacanze in tutta la sua varietà.

ll sentiero “Sonnensteig” va da Burgusio a Spondigna e, in quanto sentiero tematico, completa l’offerta escursionistica dell'Alta Val Venosta. Lungo il percorso gli escursionisti possono scoprire molti aspetti interessanti sulle leggende venostane, su San Benedetto, ma anche sui sentieri lungo le rogge e sulla lussureggiante natura di questa valle così particolare.
Il sentiero tematico “Sonnensteig” inizia a occidente di Burgusio e passa per l'Abbazia di Monte Maria, la roggia Oberwaal di Malles e lo spettacolare sito archeologico del Ganglegg. Il sentiero, comodamente raggiungibile, termina nei pressi della stazione ferroviaria di Spondigna e può essere percorso anche solo per brevi tratti.

Il paese di confine di Tubre in Val Monastero è ricco di tesori artistici e culturali di inestimabile valore. Un bel sentiero tematico che passa per prati, boschi, paesi e innumerevoli edifici storici protetti, collega otto chiese di diverse epoche che permettono all’escursionista e amante dell’arte una visione abbastanza completa della storia di questo posto, dal passato storico alla vita contadina attuale, impregnata ancora di molte tradizioni. Le rovine dei castelli Rotund e Reichenberg testimoniano una storia straordinaria e troneggiano ancora oggi su tutta la valle.

L'Altavia Val Venosta in Alto Adige è un'esperienza unica per gli escursionisti. Si sviluppa da Stava in bassa Val Venosta fino alla sorgente dell'Adige al Passo Resia, nell’area della triplice frontiera retica, in mezzo alla ricca e varia vegetazione del Monte Sole in Alto Adige e con una splendida vista panoramica sul gruppo dell'Ortles.

Il sentiero panoramico a 360° riserva vedute meravigliose sulle montagne circostanti.