Dopo il raccolto, quando l'autunno è alle porte e la terra ha già dato i suoi frutti, le cantine e le osterie contadine nell'area vitivinicola della Val Venosta aprono le porte per il tradizionale Törggelen, una delle usanze più conviviali e calorose della regione.

Al Törggelen, si degusta il vino novello e lo si accompagna con piatti semplici come mezzelune, insalate, canederli e crauti. A completare il Törggelen ci sono poi le "Keschtn", le castagne arrostite direttamente sul fuoco nell'apposita padella di ferro bucata. Non possono mancare neanche i Krapfen fatti in casa, ripieni di papavero, di marmellata di albicocche o di castagne.

A Castelbello-Ciardes si trovano alcune delle migliori osterie contadine della regione. Molte di queste sono state premiate per la qualità dei loro prodotti. Il maso Niedermairhof, sul Monte Trumes, è stato eletto "Maso con gusto" del 2012.