... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Architettura e arte

Architettura e arte nella Val Venosta in Alto Adige

La zona occidentale dell'Alto Adige affascina non solo con la sua natura e mura storiche, che testimoniano un passato movimentato, ma anche grazie ad arte e cultura contemporanee.
L'artista venostano più conosciuto del dopoguerra, Karl Plattner, ha intrapreso un proprio percorso tra modernità e tradizionalismo. Anche il disegnatore e illustratore Paul Flora o gli artisti di Lasa Stefan Stecher e Jörg Hofer, che nelle sue opere utilizza polvere di marmo, hanno raggiunto fama internazionale. Con la pietra bianca lavora anche una squadra di giovani scultori del marmo e artiste come Julia Frank e il gruppo libero dei giovani selvaggi.

Grazie al progetto svizzero"Sentieri del Cielo“, che segue le orme di costruzioni e opere artistiche del primo medioevo, in Val Venosta in Alto Adige si tutelano soprattutto le chiese romaniche. Oltre ai sentieri storici vi sono una serie di costruzioni contemporanee da ammirare, che spesso vengono riunite nella cosiddetta "Alpitecture".
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
hh-vinschgerbahn
Scoprite la Val Venosta con le interessanti carte vantaggi: la carta ospiti Val Venosta, la Val Venosta SkiCard, la MobilCard e la famosa BikemobilCard.
 
fb-vinschgau-goeflan-marmor
L'oro bianco della Val Venosta. Il purissimo marmo di Lasa è famoso in tutto il mondo.
 
fb-glurns-obervinschgau
Al di sotto della mistica collina di Tarces nell’alta Val Venosta si trova la storica cittadina di Glorenza. Con i suoi circa 900 abitanti Glorenza è una delle più piccole città delle Alpi e una vera miniatura.
 
pf-st-johann-prad
Scalinate verso il cielo – la via romanica delle Alpi. Così si chiama un progetto di passeggiate culturali lungo testimonianze storiche uniche del primo e tardo Romanico tra la Engadina svizzera, Alto Adige e Trentino.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.