... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Albicocca venostana

L’ Albicocca della Val Venosta in Alto Adige

Le dolci albicocche dal colore giallo-arancio trovano in Val Venosta in Alto Adige un terreno eccezionale.
Grazie all’elevata escursione termica e alle scarse precipitazioni, questo frutto, che fu importato in questa zona in tempi antichi, cresce e matura tra i 500 e i 1000 metri di altitudine in tutta tranquillità. In questo modo l'albicocca venostana ottiene dimensione, consistenza e soprattutto gusto ottimali.

La vera albicocca venostana dell'Alto Adige matura piuttosto lentamente, ma una volta raccolta deve essere consumata subito, dato che non è adatta ad un lungo periodo di conservazione. La cosa migliore è consumarla appena colta. Per prolungarne il piacere, gli abitanti della Val Venosta con queste albicocche fanno da molto tempo una squisita marmellata. Nel paese del marmo di Lasa si tiene ogni anno la festa "Marmo e Albicocche".

Più informazioni sulle albicocche della Val Venosta in Alto Adige
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
fb-vinschgau-apfelanbau
La Val Venosta è la più vasta valle dal clima secco delle Alpi, con meno di 500 mm di precipitazioni medie annue, ed è quindi caratterizzata da un clima soleggiato e caldo durante il giorno e da una fresca brezza durante la notte.
 
mgm00067frbl
Idee per ricette dalla Val Venosta - provate voi stessi alcune tipiche ricette da fare a casa.
 
fb-vinschger-marille
Lasa è caratterizzata da artisti, cave di marmo e frutticoltura. Anche nel 2016 avrà luogo nel paese del marmo di Lasa la popolare festa estiva Marmo e Albicocche
 
fb-vinschgau-brot
Gli abitanti delle Alpi hanno da sempre dovuto fare molta attenzione all'efficenza e conservabilità dei generi alimentari, perché una scorta sufficiente per i lunghi mesi invernali era di importanza vitale.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.