... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Asparago

L'asparago di Castelbello in Alto Adige

Castelbello in Alto Adige, ai piedi del castello omonimo, è tra i comuni venostani quello con maggiore impronta slow food. Qui si trovano, accanto ad un'offerta gastronomica di alto livello, che comprende ristoranti stellati e premiate osterie di montagna, vini eccellenti e specialità di fattoria come ciliegie, albicocche e asparagi.

L'asparago di Castelbello gode di grande fama. Su una superficie di circa 3 ettari, gli asparagi qui maturano un po' più tardi che in pianura, da metà aprile all'inizio di giugno. Nei negozi locali si trovano quindi asparagi di dimensioni più contenute, di maggiore consistenza e soprattutto colti freschi ogni giorno, poiché è la freschezza che determina la qualità dell’asparago, che viene consegnato a clienti privati, ristoranti e negozi, che da aprile a giugno partecipano alle settimane dell'asparago, direttamente nel giorno del raccolto.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
fb-vinschgau-apfelanbau
La Val Venosta è la più vasta valle dal clima secco delle Alpi, con meno di 500 mm di precipitazioni medie annue, ed è quindi caratterizzata da un clima soleggiato e caldo durante il giorno e da una fresca brezza durante la notte.
 
fb-vinschgau-schloss-kastelbell
Castelbello attende i visitatori, oltre che con tesori paesaggistici e storico-artistici, anche con eventi gastronomici e pregevoli prodotti. Ed ecco che in primavera tutto ruota intorno all'asparago di Castelbello.
 
fb-vinschgau-markt-mals
In Val Venosta si tengono ininterrottamente da molti secoli tradizionali mercati settimanali e mercati contadini. Oggi vengono offerti prodotti regionali e creazioni artigianali.
 
fb-vinschgau-brot
Gli abitanti delle Alpi hanno da sempre dovuto fare molta attenzione all'efficenza e conservabilità dei generi alimentari, perché una scorta sufficiente per i lunghi mesi invernali era di importanza vitale.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.