... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Granaio

La Val Venosta in Alto Adige – il granaio del Tirolo

Una volta la coltivazione di cereali era un settore centrale dell'agricoltura dell'Alta Val Venosta in Alto Adige, tanto da conquistarle il soprannome di "granaio del Tirolo". Nel XX secolo la coltivazione del grano fu sostituita dalla frutticoltura, ma negli ultimi decenni la crescente richiesta di generi alimentari biologici ha dato nuovo slancio alla coltivazione di cereali locali.

Oggi si può trovare di nuovo l'originale Vinschger Paarl fatto con cereali dell'Alto Adige. Questo ha comportato una riscoperta dei prodotti alimentari naturali, tanto che i contadini da alcuni anni hanno ricominciato a coltivare frumento, segale, grano saraceno e farro. La segale della Val Venosta in Alto Adige in passato era esportata in tutta Europa. È però soprattutto il grano saraceno, qui chiamato anche Schwarzplent (polenta nera), ad essere stato rilanciato dalla cucina altoatesina.

Uno dei più importanti acquirenti di cereali venostani è la prima e unica distilleria di whisky italiana, PUNI, a Glorenza.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
mgm00067frbl
Idee per ricette dalla Val Venosta - provate voi stessi alcune tipiche ricette da fare a casa.
 
fb-vinschgau-markt-mals
In Val Venosta si tengono ininterrottamente da molti secoli tradizionali mercati settimanali e mercati contadini. Oggi vengono offerti prodotti regionali e creazioni artigianali.
 
fb-vinschgau-brot
Gli abitanti delle Alpi hanno da sempre dovuto fare molta attenzione all'efficenza e conservabilità dei generi alimentari, perché una scorta sufficiente per i lunghi mesi invernali era di importanza vitale.
 
fb-vinschgau-apfelanbau
La Val Venosta è la più vasta valle dal clima secco delle Alpi, con meno di 500 mm di precipitazioni medie annue, ed è quindi caratterizzata da un clima soleggiato e caldo durante il giorno e da una fresca brezza durante la notte.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.