Il fondovalle della Val Venosta e, in particolare, la zona denominata "Laaser Möser", con il suo terreno calcareo offre le condizioni ideali per la coltivazione di ortaggi, soprattutto il cavolo cappuccio. Nei seguenti punti scoprite cose interessanti, curiose e sorprendenti su questo ortaggio ricco di vitamina C.