... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Nuotare

Nuotare in Val Venosta in Alto Adige

Tuffarsi e divertirsi in Val Venosta

Non solo paesaggio, clima e gastronomia contribuiscono alla riuscita della vacanza estiva nella soleggiata Val Venosta in Alto Adige, ma anche le piscine all'aperto dei comuni di Castelbello, Silandro, Malles, Lasa, Prato allo Stelvio e Curon, che esaudiscono i desideri e le esigenze più diverse. L'offerta spazia dalle piscine sportive e panoramiche con grandi prati per prendere il sole, fino alle piscine ludiche per bambini e le esclusive aree della sauna per gli adulti. Le piscine venostane sono adatte alle famiglie, molto amati sono anche il parco acquatico nella vicina Naturno e le nuove Terme della città termale di Merano.
 
Consiglio:
L'AquaForum di Laces offre aree per il wellness e la sauna di grande valore, per risvegliare le stanche membra dopo una giornata sportiva sulle montagne. Lo "Sport+Well" di Malles, in Alta Val Venosta, vi aspetta con piscine per il relax, una rilassante sauna e pacchetti benessere per gli amanti del genere. Entrambi i centri possiedono anche grandi piscine all'aperto.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
hh-vinschgerbahn
Scoprite la Val Venosta con le interessanti carte vantaggi: la carta ospiti Val Venosta, la Val Venosta SkiCard, la MobilCard e la famosa BikemobilCard.
 
fb-vinschgau-via-claudia-augusta
La pista ciclabile lungo l’Adige segue l’antica Via Claudia Augusta. Caratterizzata da un susseguirsi di paesaggi diversi tra loro, la Val Venosta è la valle ideale da scoprire in bicicletta.
 
Alta Via Val Venosta
L'Altavia della Val Venosta è un'esperienza unica per gli escursionisti. Si sviluppa da Stava in bassa Val Venosta fino alla sorgente dell'Adige al Passo Resia.
 
fb-vinschgau-waal
I sentieri delle rogge sono sentieri escursionistici tipici della Val Venosta, che si snodano lungo gli stretti canali d'acqua utilizzati secoli fa dai contadini per l'irrigazione dei campi.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.