La storia del paese di Curon è legata a doppio filo alla costruzione della diga del lago di Resia, per la quale centinaia di famiglie di Curon e Resia hanno perso le basi della loro esistenza.

Il museo di Curon Vecchia racconta attraverso una ricchissima documentazione fotografica la rovina e la ricostruzione dei paesi di Curon e Resia. La mostra propone inoltre oggetti sacri e oggetti di vita quotidiana della cultura contadina di un tempo. Da luglio a agosto ogni mercoledì alle ore 17.00 si svolge una visita guidata attraverso il museo comunale. (Punto d’incontro: chiesa parrocchiale di Curon)