Avventurose ascese fino alle vette più alte, escursioni culinarie per malghe e rifugi o piacevoli passeggiate lungo i sentieri mitologici e tematici… il comprensorio turistico Passo Resia con le sue alte montagne e il suo clima mite fino in autunno inoltrato, offre esperienze diverse e varie per chiunque ama la montagna. Sentieri ben segnalati facilitano il piacere delle passeggiate e delle escursioni in mezzo all’imponente paesaggio alpino al confine tra Italia, Austria e Svizzera.

Per gli amanti della montagna e della natura e per appassionati escursionisti si dischiudono, lungo i sentieri panoramici o di alta quota, come per esempio l’Altavia di Vallelunga o il sentiero panoramico da Malga S. Valentino a Belpiano, viste mozzafiato su tutta la regione con i suoi laghi. L’Altavia Val Venosta è un’esperienza unica per ogni escursionista. Si parte dalla sorgente dell’Adige a Passo Resia, al confine con Austria e Svizzera, per raggiungere Stava in bassa Val Venosta. Il percorso si sviluppa lungo tutto il Monte Sole, famoso per la sua biodiversità, e offre una vista costante sul massiccio dell’Ortles.