L'area vacanza Passo Resia ha tutte le carte in regola per affermarsi come uno dei centri internazionali per il pattinaggio. Nessun’altra zona dell’Alto Adige incanta in inverno con una scenografia tanto magica. Quando il lago di Resia, situato al confine di tre nazioni, gela in inverno, si forma uno strato di ghiaccio di 40 centimetri, sul quale artiste delle piroette e pattinatori di velocità possono sfogarsi lungo una pista naturale. I pattini adatti possono essere noleggiati direttamente in loco.
Orario d'apertura: ore 10-22
stagione: dall'inizio del mese di gennaio alla fine di febbraio

Proprio in mezzo al più grande campo di pattinaggio naturale dell’Alto Adige si trova il campanile sommerso di Curon, intorno al quale possono girare i pattinatori, ma anche coloro che vogliono fare vela su ghiaccio o snowkiting.

Il lago di Resia
Il lago di Resia, lungo 7 chilometri e largo quasi due, si trova nell’area della triplice frontiera ed è una popolare meta per la scena internazionale del pattinaggio su ghiaccio di velocità.

Il lago di San Valentino

L'area vacanza offre oltre a questo campo di ghiaccio sul lago di Resia anche un campo di pattinaggio nella zona sportiva di S. Valentino alla Muta e un circuito di 400 metri sul lago S. Valentino.
Orario d'apertura: ore 10-22
stagione: dall'inizio del mese di gennaio alla fine di febbraio