La regione dell’Ortles con le sue vette elevate e il paesaggio lacustre del vicino Lago di Resia, sembra creata appositamente per una vacanza all'insegna dell'avventura.
Kitesurfer, appassionati di parapendio, scalatori e amanti del rafting
possono progettare al meglio la loro vacanza in Val Venosta. Chi pratica kitesurf troverà la brezza giusta e i punti di approdo ideali sulle sponde del grande e vicino Lago di Resia, lungo 6 km e largo 1 km. Gli scalatori potranno affrontare in Alta Val Venosta pareti ripide e ammirare panorami spettacolari. I parapendisti potranno scoprire dall'alto tutta l'Alta Val Venosta e godersi lo spettacolare panorama del Gruppo del Sesvenna, del Gruppo dell'Ortles, e delle Alpi Venostane.

Impianto sportivo 3D di tiro con l'arco sul Watles si trova vicino all'area escursionistica del Watles, presso la stazione a monte della funivia con la quale si raggiungono rapidamente i 2.150 m. L'impianto panoramico è suddiviso in due percorsi ed è adatto sia per principianti e famiglie che per professionisti. Avvertenza: si consigliano calzature e indumenti idonei.

Un altro impianto 3D di tiro con l'arco Venostarc, sopra Tarces presso Malles, sito a 1.400 metri di altezza, propone un percorso panoramico 3D  in alta quota e " tutto l'anno"  con 30 bersagli e regala uno spettacolare panorama di alta montagna. Ci sono inoltre panche e tavoli per fare pic-nic e per riposarsi. Nell'impianto di tiro Venostarc si svolge ogni anno il famoso torneo tradizionale Leiten.

Il rafting nella zona dove nasce l'Adige gode di una popolarità sempre maggiore in Val Venosta. Le impressionanti vedute e gli avventurosi passaggi del rafting rendono le giornate indimenticabili.
Il Parco avventura di Lasa offre una vera e propria esperienza naturale tra le chiome degli splendidi boschi di larici: grandi e piccoli amanti dell'arrampicata possono esercitarsi su altezze da 2 a 23 metri. Anche l'Ötzi-Rope Garden in Val Senales con i suoi 7 percorsi gode di grande popolarità.