Nella Val Venosta i mercati hanno una tradizione secolare. Tutto l’anno nei mercati settimanali e dei contadini si possono acquistare prodotti locali e artigianali. Il tradizionale mercato settimanale (tutto l'anno) e il mercato dei contadini (da aprile a ottobre) si svolge i giovedì a Silandro in piazza Stainer e in piazza Plawenn vicino la zona pedonale di Silandro. Troverete saporite marmellate di frutta, preparate ancora secondo le ricette delle nonne, i formaggi speziati di malga, tisane di erbe alpine, pane fatto in casa, speck, salamini affumicati, ma anche prodotti tessili e in pelle.

Inoltre, in giorni particolari, si tengono mercati tradizionali considerati veri e propri avvenimenti dalla comunità: metà marzo il "Londsprochmorkt" a Coldrano, il sabato santo il mercato di pasqua a Lasa, fine aprile il mercato di S. Giorgio a Malles, metà giugno il mercato di S. Giovanni a Prato allo Stelvio, fine settembre il mercato di S. Michele in Val Martello, metà ottobre il mercato di S. Gallo a Malles, fine ottobre il mercato di ottobre a Lasa, fine novembre il mercato di S. Andrea a Silandro.
Il 2 novembre nella cittadina medievale di Glorenza si svolge il “Sealamorkt”, il mercato della festa dei morti.