Questa è la Val Venosta: dal lago di Resia con il campanile circondato dall’acqua lungo l’antica via Claudia Augusta fino alla città termale di Merano. Una miniera di siti antichi e testimonianze di epoca romana, chiese, castelli, fortezze e monasteri. Un paesaggio maestoso tra le crode imponenti del Sesvenna, dell’Ortles-Cevedale e delle Alpi Venoste che incorniciano il Parco Nazionale dello Stelvio e il Parco Naturale Gruppo di Tessa: ci sono tante buone ragioni per visitare e conoscere la Val Venosta.