... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
 
Pesca

Pescare in Val Venosta

La pesca nell’Adige

Nei pressi di Sluderno l’Adige si allarga e diventa un fiume vero. All’altezza di Lasa il fiume presenta le condizioni ideali per la pesca con la mosca, essendo ormai abbastanza largo, non presentando però ancora oscillazioni di scarico dovute a impianti idroelettrici. L’Adige, inoltre, è proprio ricco di pesci: trote, trote fario e salmerini. Con un po’ di fortuna, i pescatori possono tornare a casa molto soddisfatti.

I diritti di pesca nel bacino dell’Adige sono dell'Associazione Pescatori di Merano. Questo bacino comprende l’Adige in Val Venosta dal lago di San Valentino alla Muta fino a Tel con tutti gli affluenti e inoltre circa 7 chilometri lungo il fiume Passirio vicino a Merano. Nella zona Val Venosta-Merano vi sono quindi oltre 150 chilometri di acque correnti regolamentate.

Nell’area della triplice frontiera con Austria e Svizzera si trova il lago di Resia, lungo 6 chilometri, che possiede diritti di pesca propri. Anche nel vicino lago di San Valentino alla Muta, uno dei laghi più belli e intatti dell'area alpina, i pescatori possono gettare l'amo in tutta tranquillità. Per la pesca nel lago di San Valentino alla Muta occorrono una licenza di pesca di tipo B o D e un permesso di pesca per il Lago di San Valentino alla Muta rilasciato con validità giornaliera. Il permesso può essere ritirato direttamente presso la rimessa per le barche a Casa dei Pescatori, l'albergo Alpenrose o nel panificio Angerer nel centro di San Valentino alla Muta.

La licenza statale italiana costa 35,00 Euro e vale 10 anni. È possibile acquistare questa licenza presso la rimessa per le barche o all’Albergo Alpenrose a Casa dei Pescatori a San Valentino alla Muta, oppure presso il negozio di pesca a Castelbello, nella piazza del paese: Tel. +39 0473 624464
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
vill-schlanders-laas-reiten
Gite in carrozza e programma d'equitazione per piccini e adulti a Silandro-Lasa
 
fb-schlanders-laas-gutes-aus-dem-vinschgau
Vivrete "Il Buono dalla Val Venosta" alle visite del maso, escursioni, degustazioni e durante le vacanze presso gli esercizi aderenti.
 
fb-schlanders-laas-restaurant
A Silandro e Lasa la tradizione culinaria del Tirolo incontra l’arte creativa della cucina italiana.
 
tv-schlanders-laas-laasertal
Il Parco Nazionale dello Stelvio è uno dei territori protetti più ampi d’Europa. Il 40% della sua superficie e l’intero gruppo dell’Ortles-Cevedale, con le cime più elevate della regione, si trovano in Alto Adige.
Benvenuti a Silandro-Lasa
Camminare lungo i sentieri delle rogge al Monte Sole, nel Parco Nazionale dello Stelvio o tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.
Inserto pubblicitario
  • tv-schlanders-laas-parkhotel-zur-linde-2
  • tv-schlanders-laas-sporthotel-vetzan-2
  • tv-schlanders-laas-hotel-vinschgerhof-vetzan-2
  • tv-schlanders-laas-genusshotel-goldene-rose-2
  • tv-schlanders-laas-hotel-vetzanerhof-vetzan-2