logo-suedtirol

Mostra "Paul Flora - la vita e le opere"

Descrizione generale

Il nativo Paul Flora, illustratore, fumettista e grafico, aveva già da giovane la passione per l'arte, con immagini di un ironico e satirico espresso. Ha rapidamente guadagnato una notevole fama ben oltre i paesi di lingua tedesca e ha lavorato come vignettista per il quotidiano tedesco "Die Zeit". Anche se ha lasciato Glorenza al’infanzia, non ha mai dimenticato le sue origini, sostenendo e promovendo l’immagine di Glorenza tanto che alla sua morte avvenuta nel 2009 ha voluto essere tumulato nel cimitero di Glorenza. Nel 2011 in onore di Paul Flora è stata inaugurata una mostra permanente "Paul Flora - Vita e opere". La mostra permanete del disegnatore e caricaturista Paul Flora. Sono esposte fino a 60 opere della vita del disegnatore. 

Nella torre espositiva c'è un negozio. Sono disponibili litografie, incisioni, cartoline e libri su Paul Flora.

Descrizione d'arrivo

La torre della chiesa é vicino la piazza centrale, verso la chiesa parrochiale prima del fiume Adige. 

Öffnungszeiten
01. maggio - 31. maggio
Mar, Mer, Gio, Ven, Sab
11:00 - 15:00
01. giugno - 31. ottobre
Mar, Mer, Gio, Ven, Sab, Dom
11:00 - 16:00
01. luglio - 31. agosto
Lun, Mar, Mer, Gio, Ven, Sab, Dom
10:00 - 17:00
01. settembre - 30. settembre
Mar, Mer, Gio, Ven, Sab, Dom
11:00 - 17:00
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
event-weihnachtsmarkt-glurns-vinschgau-fb
Mercatino di Natale di Glorenza
Nel mese di dicembre Glorenza si anima con il tradizionale mercatino di Natale. “Luci, suoni, profumi”: questo il motto del piccolo mercato natalizio che con la sua atmosfera autentica, le luci soffuse delle candele e delicate musiche di sottofondo addolcisce l’attesa della festa più bella dell’anno. Un’occasione in cui i vicoli medievali di Glorenza si mostrano dal loro lato più affascinante.
Vivere la storia e la cultura in Val Venosta
La regione culturale della Val Venosta, in Alto Adige, è caratterizzata da usanze da vivere, tradizioni e modernità: dalla Via romanica delle Alpi, fino all'architettura contemporanea, l'arte, il teatro e la musica.
Ricerca & Prenotazione
avanti