logo-suedtirol

Monastero di San Giovanni a Müstair

Descrizione generale

Il convento benedettino è un monastero medievale di epoca carolingia in ottimo stato di conservazione. Qui si incontrano la vita quotidiana benedettina, la coltivazione culturale, l'arte e la ricerca. La leggenda vuole che la prima pietra del monastero sia stata posta da Carlo Magno. Subito dopo l'incoronazione, Carlo Magno fu sorpreso da una tempesta di neve sul Passo dell'Umbrail. In segno di gratitudine per essere sopravvissuto, fondò il monastero di Müstair nel 775. 
Il monastero di San Giovanni è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO dal 1983. 

Ulteriori informazioni, visite guidate e orari di apertura della chiesa del monastero sono disponibili su: www.muestair.ch

Descrizione d'arrivo

In direzione Tubre, passare la confine, alla destra si trova il Monastero di San Giovanni.

Öffnungszeiten
01. maggio - 31. ottobre
Lun, Mar, Mer, Gio, Ven, Sab
09:00 - 17:00
01. maggio - 31. ottobre
Dom
13:30 - 17:00
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
idm-suedtirol-angelika-schwarz-grissian-jakob-4
Giornata del Romanico
La Val Venosta, assieme alla Val Monastero, ospita alcune delle chiese e degli affreschi più antichi d’Europa. Ogni anno, in occasione della Giornata del Romanico, i siti culturali romanici sono aperti al pubblico e offrono un’ottima occasione per conoscere questo periodo artistico che si estende dal 700 al 1300 d.C.
Ricerca & Prenotazione
avanti