Ricerca & prenotazione  
Arrivo
Partenza
Persone
Luoghi di vacanza
tipo di alloggio
Trova

Giro intorno al Lago di Resia

Un giro intorno al lago di Resia, con il suo blu intenso o il suo azzurro scintillante ai raggi del sole e il suo famoso campanile

Questo percorso è ideale per un'escursione tranquilla per famiglie o per un giro d'inizio stagione in mountainbike in combinazione con il rifugio  Belpiano.

Sulla ciclabile prevalentemente asfaltata dal famoso campanile di Curon Venosta in direzione nord verso Resia, passando oltre le barche a vela in attesa del vento. Non proseguiamo direttamente verso il confine con l'Austria, ma seguiamo la ciclabile a Resia, in direzione della sponda occidentale, oltre la stazione a valle Belpiano, e attacchiamo senza fretta la piccola salita che costeggia il lago. Si prosegue senza troppa fatica fino alla sponda meridionale con la diga e il panorama da sogno sul re Ortles (3905 m) dietro alla Muta di Malles.

Presso il muro della diga giriamo in direzione nord e ci godiamo il panorama con il lago e i monti che si avvicinano sulla strada di ritorno a Curon Venosta. Se il vento è propizio possiamo ammirare i vivaci aquiloni e le vele sul lago di Resia.

Piacevoli possibilità di sosta alle Jausenstation e Hofschank Greinhof e Giernhof nonché a Resia, San Valentino e Curon Venosta.
 

Informazioni

Durata :45 h
Dislivello salita 260 hm
Dislivello discesa 260 hm
Lunghezza 15.3 km
Panorama
     
Condizione
     
Indietro
Vivere la storia e la cultura in Val Venosta
La regione culturale della Val Venosta, in Alto Adige, è caratterizzata da usanze da vivere, tradizioni e modernità: dalla Via romanica delle Alpi, fino all'architettura contemporanea, l'arte, il teatro e la musica.