logo-suedtirol
 
 
 
wandern-header-wanderkarte-reschenpass-tvrp
Mappa delle escursioni
360° Estate
reschenpass-wanderkarte Dimensioni file: 23,54 MB

Alta via della Vallelunga

Descrizione generale

Un'escursione molto gratificanta in alta quota, dall'inizio dell'estate ad autunno inoltrato. Da Curon si sale sul sentiero n° 5 in serpentini attraverso il bosco di larici fino alla Malga Rossböden (non gestita). Seguendo il sentiero n° 4 lungo pianeggianti pascoli di montagna si arriva fino al laghetto Pedroßsee, dal Valzerschartl fino ai laghetti Gschwellerseen e alle caserme. Sulla cresta sud della cima Nauderer Hennesieglspitze si scende fino alla successiva divisione. A sinistra si prosegue sul sentiero, lungo le pendici del Äußeren Schafberg, finché arriva la confluenza del sentiero n° 1, sul punto più alto della valle Melagtal. La discesa si svolge sul sentiero n° 1, prima ripido sulle pendici e poi meno ripido attraverso la solitaria valle Melagtal fino a Melago, da dove è possibile prendere il pulman per Curon.
Nota: La partenza dell'escursione può essere anche da Melago. Lungo tutto il sentiero non ci sono punti di ristoro.

Durata 10:00 h
Lunghezza 20,9 km
Difficoltà difficile
Dislivello salita 1679 hm
Dislivello discesa 1265 hm
Dislivello 2747 m
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Escursioni in Val Venosta: varie come il paesaggio
Dalle semplici passeggiate panoramiche ai tour in quota: l’area vacanze Val Venosta offre una fitta rete di sentieri e itinerari per ogni tipo di esigenza.
Ricerca & Prenotazione
avanti