Punta di Lasa

Descrizione generale

L'imponente montagna conosciuta come Cima di Lasa (Laaser Spitze), vista dalla Val Venosta, offre un panorama impressionante e numerosi punti di meditazione. Il sentiero si snoda tra radi larici e pini cembri, attraverso prati alpini in fiore e conduce nell'imponente zona rocciosa attraverso un altopiano con "Uomini di pietra" come aiuto per l'orientamento, lo "Steinmann Gasseloch". Se c'è un forte vento, si dice che le canne d'organo suonino lì, da qui il nome "Orgelspitze" in Val Martello. Attraverso una struttura sommitale senza sentiero, ma ben marcata, si raggiunge la vetta a 3305m.

Durata 4:25 h
Lunghezza 8,861 km
Difficoltà difficile
Dislivello salita 1326 hm
Dislivello discesa 1326 hm
Dislivello 3259 m
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Arrivo
Partenza