... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
 
Parco Nazionale dello Stelvio

Il Parco Nazionale dello Stelvio

Natura incontaminata intorno al re Ortles

Con più di 130.000 ettari di superficie, il Parco Nazionale dello Stelvio è la più grande area protetta d'Italia e una delle più estese d'Europa. Il Parco Nazionale dello Stelvio comprende il maestoso massiccio montuoso Ortles-Cevedale e diverse aree climatiche e di vita alpine fra 650 e 3.900 metri sopra il livello del mare.

Dolci pendii vallivi e vivaci torrenti, aspri monti, boschi e paesaggi poveri ad altitudini siderali nel Parco Nazionale dello Stelvio accolgono specie rare di piante e animali. Con un pò di fortuna, gli escursionisti potranno ammirare aquile e stambecchi o le stelle alpine e il ranuncolo dei ghiacciai.

La sede dell’amministrazione del Parco Nazionale Stelvio è a Glorenza e oltre ad essa esistono altri quattro centri visite in Val Venosta che spiegano ciascuno un aspetto diverso di questo ecosistema: naturatrafoi a Trafoi, aquaprad a Prato, culturamartell in Val Martello e avimundus a Silandro.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
Benvenuti nella regione dell’Ortles
Camminare lungo i sentieri nel Parco Nazionale dello Stelvio, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.