logo-suedtirol
skitouren_trafoi_ortlergebiet_mtw[5]
Scuola di alpinismo
Oltre al noleggio di attrezzature all’avanguardia, ladue scuola d'alpinismo Ortles propone un ampio programma che spazia dai tour individuali ai corsi, dalle settimane dedicate alle vie ferrate alle giornate di introduzione all’arrampicata per tutta la famiglia. Un’occasione da non perdere per tutti gli amanti della montagna, dello sport e della natura!

Sci alpinismo alla Cima Vertana

Impegnativa escursione primaverile a tu per tu con Ortles e Gran Zebru.

Descrizione generale

Il tour sciistico alla Cima Vertana (3.545 m) è un tour meraviglioso a Solda. La sfida sportiva non è da sottovalutare con 1.600 metri di dislivello e la discesa é mozzafiata.

Descrizione cammino

Salita: entriamo nella valle procedendo a sinistra dell’argine del Rio Rosim. Dato che la parte inferiore è stretta e di solito intasata da una grossa valanga, in primavera si usa un sentiero che corre a sinistra del rio e che, in genere sgombero dalla neve, porta sino a quota 2160 m, dove la valle si allarga.
Ora saliamo diritti in mezzo alla valle fino a una spianata (2900 m), a sinistra sotto un seracco. Uscendo a sinistra dalla stessa arriviamo a un’erta. La superiamo piegando verso destra e ci portiamo sulla vedretta (3050 m). Continuiamo la marcia in piano verso il P.so di Rosim, stando sul margine sinistro della vedretta (attenzione: crepacci a destra!). Prima del passo, a ca. 3200 m di quota, una rampa al di sopra di una roccia porta a sinistra sotto il versante sudorientale di Cima Vertana. Superiamo verso destra una breve erta portandoci su questo versante, sul quale proseguiamo l’ascesa. Dietro, parecchio arretrata, è visibile la vetta.
A 3340 m, superata una grande rampa, entriamo in piano a sinistra nella conca sotto la cresta. Risaliamo per quanto possibile il pendio di vetta con gli sci; se necessario raggiungiamo la cima percorrendo l’ultimo tratto a piedi. Discesa: per la via di salita. Ulteriori indicazioni escursionistiche: dal Passo di Rosim si può, restando sulla destra, salire alla Punta dello Scudo (Schildspitze, 3461 m). Pendio di vetta ripidissimo; parte finale con breve cresta a blocchi.

Descrizione d'arrivo

Da Spondigna verso la strada per il Passo dello Stelvio SS 38 fino a Gomagoi, poi a sinistra per Solda. Da Spondigna a Solda fino il parcheggio sono ca. 20 km.

Dove parcheggiare

Per raggiungere il punto di partenza, il parcheggio vicino la Funivia Solda è il più adatto.

Mezzi pubblici

Per chi non vuole prendere la macchina per andare a Solda, c'è la possibilità d' utilizzare i mezzi pubblici. Con l'autobus 271 si arriva da Prato/Spondigna a Solda in circa una mezz'ora. La fermata dell'autobus si trova direttamente alla Funivia Solda.

Consigli per la sicurezza

Tutte le informazioni sulle escursioni non sono garantite e dipendono dalle condizioni meterologiche.

Lunghezza 12,422 km
Difficoltà difficile
Dislivello salita 1616 hm
Dislivello discesa 1616 hm
Dislivello 3509 m
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
In Val Venosta in Alto Adige l’inverno è una grande avventura
Divertimento sulla neve a tutto tondo in Val Venosta:
escursioni, sci alpinismo, cinque comprensori sciistici variegati e perfettamente attrezzati per sci, snowboard, slittino, fondo e biathlon.
Ricerca & Prenotazione
avanti