Ricerca & prenotazione  
Arrivo
Partenza
Persone
Luoghi di vacanza
tipo di alloggio
Trova
skitouren_trafoi_ortlergebiet_mtw[5]
Scuola di alpinismo
Oltre al noleggio di attrezzature all’avanguardia, ladue scuola d'alpinismo Ortles propone un ampio programma che spazia dai tour individuali ai corsi, dalle settimane dedicate alle vie ferrate alle giornate di introduzione all’arrampicata per tutta la famiglia. Un’occasione da non perdere per tutti gli amanti della montagna, dello sport e della natura!

Sci alpinismo sul Dossobello di Fuori

Facile escursione sugli sci da Solda al Dossobello di Fuori, con panorami mozzafiato sul Gruppo dell’Ortles.

Descrizione generale

Il tour sugli sci sul Dossobello di Fuori (2.886 m) è l’escursione perfetta per chi desidera osservare da vicino il gigante Ortles senza avventurarsi lungo percorsi di difficoltà troppo elevata. L’escursione infatti non richiede uno sforzo eccessivo ma regala panorami mozzafiato sull’Ortles e le altre vette del Gruppo.

Descrizione cammino

L’escursione parte sopra l’edificio dell’hotel Marlet di Solda. A sinistra ha inizio la strada forestale che sale in forte pendenza fino a raggiungere una piccola radura aperta a 2.200 m di quota. Al suo margine superiore si mantiene sempre la sinistra fino ad arrivare al rifugio Kälberhütte, da dove si prosegue dritto fino ad un ampio pendio sopra il limite del bosco; da qui si piega diagonalmente a sinistra fino ad un cumulo di pietre (“omino di pietra”) su un cippo che segna i 2.370 metri.
A questo punto il percorso presenta due varianti:


Prima variante
Dal cumulo di pietre si sale dritto fino a 2.500 m, quindi si taglia verso destra tutto il pendio fino al costone a quota 2.700 m. Da qui si risale verso sinistra l’ampio costone in moderata pendenza, e si arriva all’anticima, cioè all’ultimo tratto della salita. La si lascia alla destra e si raggiunge in breve tempo la vetta, una elevazione poco pronunciata dove si trova un grande cumulo di pietre.
 
Seconda variante
Dal cumulo di pietre con il cippo si taglia in diagonale a sinistra passando per un canalone e, a poca distanza dalle rocce, a 2.500 metri, si sale a destra sul costone. Da qui si prosegue in diagonale a sinistra fino allo steccato sopra le rocce. Si prosegue quindi dritti per il lungo costone sino a raggiungere l’anticima. La vetta, una elevazione poco pronunciata, si trova sulla sinistra, ed è riconoscibile dal grande cumulo di pietre.

 

Descrizione d'arrivo

Da Spondigna lungo la SS 38 del Passo dello Stelvio fino a Gomagoi, quindi svoltare a sinistra in direzione di Solda.

Dove parcheggiare

Per raggiungere il punto di partenza, il parcheggio di fronte l'hotel Post è il più adatto.

Mezzi pubblici

Bus di linea 271 ‘‘Spondigna - Trafoi/Solda”. L’autobus impiega un po’ più di mezz’ora per arrivare a Solda.

Consigli per la sicurezza

È necessario pianificare il tour al meglio, consultando in loco le previsioni meteo e il bollettino valanghe. Se le condizioni non garantiscono la massima sicurezza è necessario rinunciare al tour scegliendo un’altra escursione più sicura.
Le informazioni sopra riportate potrebbero subire variazioni.
È necessario verificare sempre in loco le previsioni meteo e lo stato della neve.
Informazioni sulle valanghe:
Tel. +39 0471 270555
Tel. +39 0471 271177

Durata 3:30 h
Lunghezza 8,3 km
Difficoltà media
Dislivello salita 1023 hm
Dislivello discesa 1023 hm
Dislivello 2886 m
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
In Val Venosta in Alto Adige l’inverno è una grande avventura
Divertimento sulla neve a tutto tondo in Val Venosta:
escursioni, sci alpinismo, cinque comprensori sciistici variegati e perfettamente attrezzati per sci, snowboard, slittino, fondo e biathlon.
Arrivo
Partenza