Ricerca & prenotazione  
Arrivo
Partenza
Persone
Luoghi di vacanza
tipo di alloggio
Trova

Malga Lyfi-Tour

Descrizione generale

Già prima della partenza non vediamo l'ora di consultare il delizioso menù. Yogurt prodotto nella malga con fragole e piatti tradizionali venostani ci aspettano all'accogliente Lyfi Alm dopo una salita con 1300 m di dislivello su un bel sentiero sterrato e asfalto. Dal centro Parco Nazionale (oltre che centro per lo sport e il tempo libero) di Trattla partiamo attraverso la meravigliosa Val Martello, un breve tratto lungo la strada e dopo 300 m attraversiamo a destra per il sentiero 36 (Marteller Talweg). Questo ci porta per i primi 400 metri di dislivello lungo le acque gorgoglianti nella valle del rio Plima, a tratti più stretta e con qualche campo di fragole. Oltrepassando il Café Hölderle e il Gasthaus Hotel Waldheim raggiungiamo la cappella romanica Santa Maria alla Fonderia. Da qui ci inerpichiamo sulla strada, famosa per il Giro d'Italia 2014, su alcune curve e tratti diritti attraverso un bel panorama contraddistinto da fienili, prati verde vivo e campi di frutta a bacche, oltrepassando il centro di biathlon estivo/invernale Grogg fino all'imponente diga. Spingendo la bici attraversiamo lo sbarramento della diga del lago di Gioveretto, alto 83 m, e proseguiamo lungo la sponda del lago. Rincontriamo la strada e affrontiamo gli ultimi 450 m di dislivello. Dopo alcune curve su un panorama alpino fantastico alla curva a sinistra prima del parcheggio alla testata della valle prendiamo a destra sul sentiero forestale per la Lyfi Alm. Dopo ca. 3 km e un breve tratto di salite e discese raggiungiamo finalmente la nostra meta.

Stato chiuso
Lunghezza 19,009 km
Difficoltà media
Dislivello salita 1239 hm
Dislivello discesa 224 hm
Dislivello 2167 m
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
radfahren-e-bike-vinschgau-fs
Escursione guidata in e-bike da Trattla a Stallwies
Partiamo con la nostra guida al centro per lo sport e il tempo libero Trattla in Martello al cuore del Parco Nazionale dello Stelvio. Quest’escursione in e-bike non è esigente dal punto di visto tecnico, ma è quasi imbattibile per il paesaggio mozzafiato. Percorriamo una strada forestale fiancheggiata da larici e abeti rossi lungo il soleggiato versante sud della bellissima Val Martello fino a uno dei masi più alti delle Alpi. Su richiesta il maso Stallwieshof situato su quasi 2.000 m d’altitudine ci aspetta con un buon pasto abbondante di produzione propria. Durante la facile discesa fino al punto di partenza possiamo godere di una vista stupenda che spazia fino alle Dolomiti.
Costo senza e-bike: 32,00 euro (da Laces), 25,00 euro (da Trattla)
Costo con e-bike: 45,00-65,00 euro da Trattla
radfahren-E-bike-martell-vinschgau-fos
Escursione guidata in e-bike da Trattla al centro biathlon
Partiamo con la nostra guida al centro per lo sport e il tempo libero Trattla in Martello al cuore del Parco Nazionale dello Stelvio. Questa piacevole escursione in e-bike ci porta lungo numerosi campi di fragole fino in Alta Val Martello. Le fragole della Val Martello sono note ben oltre i confini per il loro inconfondibile gusto intenso. Pedaliamo lungo il fresco fiume glaciale fino al centro biathlon in Martello dove ogni anni si allenano le squadre nazionali italiane e tedesche. Il coronamento dell’escursione è un’introduzione al tiro a segno da parte di un esperto prima di allenarci all’uso di un fucile di piccolo calibro. Opzione: proseguimento e sosta alla Malga Lyfi
Costo senza e-bike: 32,00 euro (da Laces), 25,00 euro (da Trattla)
Costo con e-bike: 45,00-65,00 euro da Trattla
Set di cartine per MTB della Val Venosta
Il set di cartine per MTB della Val Venosta offre informazioni di oltre 100 tour e sul tipo di terreno da Resia a Tel, dal passo del Forno alla zona occidentale del Tirolo del nord e all’area dello Stelvio.
Escursioni in bicicletta in Val Venosta
La Val Venosta offre agli amanti delle due ruote la stagione ciclistica più lunga di tutto
l’arco alpino: i mesi da marzo sino alla fine di novembre sono infatti il periodo ideale
per tour in bicicletta. In tutta la regione sono presenti bike point specializzati che offrono servizi dedicati: navette trasporto biciclette, tour guidati e consulenza professionale. Perfettamente organizzata è anche la rete di punti di noleggio in Val Venosta: speciali biglietti combinati permettono di usufruire della rete di trasporto locale, noleggiando le bici e restituendole alla fine del tour anche presso un punto di noleggio diverso, senza sovrapprezzo. Offerte di soggiorno dedicate anche per chi ama le due ruote: i BikeHotels offrono ai ciclisti servizi pensati appositamente
per loro.
Arrivo
Partenza