Tra i diversi musei della Val Venosta, in Alto Adige, quelli che attirano il maggior numero di visitatori sono le due sedi del Messner Mountain Museum (MMM) di Reinhold Messner (presente in Alto Adige con cinque sedi): il museo sotterraneo a Solda sull'Ortles, a 1900 metri di altitudine, e Castel Juval, che mostra gli aspetti spirituali del "mito della montagna".

Oltre al Museo per la zona dell’Ortles, ci sono cinque centri visite nel Parco Nazionale dello Stelvio che offrono una visione d'insieme della flora e della fauna dello straordinario massiccio dell'Ortles-Cevedale. Castel Coira a Sluderno custodisce, oltre alla cappella romanica con i suoi affreschi, una grande collezione di armi e armature, mentre il Museo Venosta presenta due esposizioni permanenti di archeologia e storia degli abitanti della regione.
I cinque centri visite del Parco Nazionale dello Stelvio godono di grande popolarità. Essi offrono ai visitatori del noto Parco della Val Venosta numerose informazione sulla flora e sulla fauna, sull’origine, la vita e lo sviluppo di questo area protetta.