... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
I sentieri delle rogge

I sentieri delle rogge in Val Venosta in Alto Adige

Camminare lungo i sentieri delle rogge in Val Venosta

Caratteristici della Val Venosta in Alto Adige, una valle alpina dal clima particolarmente secco, sono gli stretti sentieri delle rogge, che corrono lungo corsi d'acqua antichi di secoli ai piedi delle montagne. Furono scavati centinaia di anni fa e fino al XIX secolo servivano per l'irrigazione dei campi in periodi di siccità. Questi sentieri si snodano senza pendenze notevoli, possono essere percorsi in tutte le stagioni e sono tra i sentieri escursionistici preferiti dell'Alto Adige.

In tutta la Val Venosta si conta circa una ventina di questi sentieri delle rogge. I sentieri altoatesini percorribili in tutti i periodi dell'anno e offrono splendide vedute panoramiche sulle possenti catene montuose e sulla valle. Molto popolari sono i sentieri delle rogge intorno a Malles, Glorenza e Sluderno, oltre alla roggia di Senales-Ciardes scavata nel 1504 e lunga 11 chilometri.

Informazione
Gli stretti sentieri non sono adatti ai ciclisti.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
fb-langlaufen-martell-sci-fondo-martello
Gli appassionati dello sci nordico troveranno in Val Venosta piste e percorsi panoramici, sia per il classico sci di fondo che per il pattinaggio.
 
fb-vinschgau-unterkunf
In Val Venosta vi sono infatti ancora 83 malghe in attività, situate ad oltre 2.000 metri d'altitudine e con prati che coprono una superficie di circa 37.000 ettari.
 
aufhaenger-keybild
Scoprite le emozionanti avventure d'inverno nella Val Venosta.
 
ba-hp-tv-bw-skifahren-5
Con la Skiarena Val Venosta, valida per tutti e cinque i comprensori sciistici altoatesini, gli appassionati dello sci potranno sciare in tutta la Val Venosta.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.