... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Movimento & natura

Movimento e natura nella Val Venosta in Alto Adige

Il paesaggio naturale della Val Venosta

Lo sfaccettato paesaggio naturale della Val Venosta in Alto Adige, con le sue imponenti catene montuose, è l'ideale per una vacanza attiva ricca di esperienze sotto alle cime innevate di 3000 metri. Oltre 300 giorni di sole all'anno rendono possibile l'attività sportiva in Alto Adige all'aria aperta sia in estate che in inverno.

Molto in voga sono le escursioni alle malghe e rifugi della zona. L'Altavia Val Venosta in Alto Adige appartiene ai percorsi più affascinanti della regione. Il percorso di oltre 100 chilometri passa accanto a masi caratteristici, attraverso i sentieri delle rogge e lungo il Monte Sole ricco di specie diverse.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
ba-hp-tv-bw-skifahren-5
Con la Skiarena Val Venosta, valida per tutti e cinque i comprensori sciistici altoatesini, gli appassionati dello sci potranno sciare in tutta la Val Venosta.
 
fb-vinschgau-madritschhuette
Con le piacevoli escursioni invernali, in Val Venosta la stagione bianca mostra il suo lato migliore. Gli innevati paesaggi montani sotto il mite sole invernale sono l'ideale per lunghe passeggiate.
 
fb-vinschgau-turm-radfahren
La "Via Claudia Augusta", la cui costruzione fu iniziata dall'imperatore Augusto, era un ampliamento di antiche vie di attraversamento delle Alpi, dalla Pianura Padana fino al Danubio.
 
fb-langlaufen-martell-sci-fondo-martello
Gli appassionati dello sci nordico troveranno in Val Venosta piste e percorsi panoramici, sia per il classico sci di fondo che per il pattinaggio.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.