logo-suedtirol

Tour panoramica Val Venosta

Descrizione generale

Giro in bici da corsa con vista sulla cava di marmo, il gruppo dell'Ortles-Cevedale e i frutteti dal Monte Sole di Lasa e Sluderno.

Descrizione cammino

Partiamo dall'accogliente centro storico del "paese del marmo" di Lasa (tutto all'insegna dell'"oro bianco"): conquistati dal panorama attraversiamo all'inizio il centro del paese e proseguiamo piacevolmente tra i frutteti e il meraviglioso paesaggio, salendo alla frazione di Allitz (1100 m). Da qui ci inerpichiamo brevemente con un po più fatica ai masi Kirchhöfen (1300 m), dove si apre la vista meravigliosa sui frutteti di mele e le scintillanti cime sopra i 3000 m della Val Venosta.

Con maggior agio ci avviciniamo a Tanas, che lasciamo dietro di noi svoltando a destra. Poco prima del punto più alto (1580 m) del nostro viaggio sul Monte Sole si offre una sosta sulla terrazza soleggiata dell'albergo Paflur. Poi dopo un breve tratto in salita si prosegue lungo il versante soleggiato (un breve tratto anche all'ombra) in direzione Sluderno verso Castel Coira, monumento di fama internazionale. Da qui utilizziamo la pista ciclabile della Val Venosta, ben costruita e lontana dal traffico intenso della strada Venosta, per tornare a Lasa lungo campi di grano e frutteti di mele, passando per Spondigna, Prato allo Stelvio, Cengles e poi lungo l'Adige.

Lunghezza 39,261 km
Difficoltà facile
Dislivello salita 837 hm
Dislivello discesa 837 hm
Dislivello 1576 m
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Stelvio Bike Day
Il leggendario Stelvio Bike Day offre l’opportunità di godersi la mitica strada del Passo dello Stelvio in bici, chiusa al traffico veicolare per l’occasione. Centinaia gli appassionati di bici che a fine agosto si inerpicano su per i tornanti della mitica tappa del Giro d’Italia. Un must per ogni cicloamatore.
Escursioni in bicicletta in Val Venosta
La Val Venosta offre agli amanti delle due ruote la stagione ciclistica più lunga di tutto
l’arco alpino: i mesi da marzo sino alla fine di novembre sono infatti il periodo ideale
per tour in bicicletta. In tutta la regione sono presenti bike point specializzati che offrono servizi dedicati: navette trasporto biciclette, tour guidati e consulenza professionale. Perfettamente organizzata è anche la rete di punti di noleggio in Val Venosta: speciali biglietti combinati permettono di usufruire della rete di trasporto locale, noleggiando le bici e restituendole alla fine del tour anche presso un punto di noleggio diverso, senza sovrapprezzo. Offerte di soggiorno dedicate anche per chi ama le due ruote: i BikeHotels offrono ai ciclisti servizi pensati appositamente
per loro.
Ricerca & Prenotazione
avanti
Val Venosta Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter che ti porta a casa un pezzo della Val Venosta quattro volte all' anno. 
Iscriviti ora