... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Paesaggio culturale

Paesaggio culturale nella Val Venosta in Alto Adige

Cultura sull'Adige

Già abitata nell'antichità da celti, romani e venostani retici, nell'intera regione culturale Val Venosta in Alto Adige si trovano tracce di tutti i secoli.
La strada commerciale romana Via Claudia Augusta è oggi una dei piste ciclabili più popolari dell'Alto Adige, mentre i sentieri delle rogge e il Sentiero delle Ore invitano a piacevoli escursioni ricche di esperienze. Nella medievale Glorenza vi è un museo dedicato al pittore Paul Flora, a Lasa i chiari blocchi di pietra sono testimoni delle cave di marmo, l'oro bianco della regione. Nei mercati tradizionali dell'Alto Adige i produttori locali offrono formaggi di malga, frutta e pane tipico della Val Venosta, che era in passato il granaio del Tirolo. La famosa strada panoramica del Passo dello Stelvio è una delle più antiche vie carrozzabili dell'area alpina; musei e centri informazioni raccontano le caratteristiche della vita sul confine nel triangolo retico. Al passo Resia si possono anche visitare i numerosi e ramificati bunker delle due guerre mondiali, nell'ambito di visite guidate.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
fb-glurns-obervinschgau
Al di sotto della mistica collina di Tarces nell’alta Val Venosta si trova la storica cittadina di Glorenza. Con i suoi circa 900 abitanti Glorenza è una delle più piccole città delle Alpi e una vera miniatura.
 
smg-tappeiner-schloss-juval
Sulle tracce del Medioevo nella regione culturale della Val Venosta. 40 rocche e castelli ricordano la movimentata storia della Val Venosta.
 
af-vinschgau-schoenben-abfahrt
Con la Skiarena Val Venosta, valida per tutti e cinque i comprensori sciistici altoatesini, gli appassionati dello sci potranno sciare in tutta la Val Venosta.
 
fb-vinschgau-korn-tschengls
Una volta la coltivazione di cereali era un settore centrale dell'agricoltura dell'Alta Val Venosta, tanto da conquistarle il soprannome di "granaio del Tirolo".
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.