... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
 
Gustare & degustare

Gustare e degustare nella Val Venosta in Alto Adige

La Val Venosta in Alto Adige è una valle per buongustai e intenditori di prodotti alimentari genuini. Questa valle dal clima secco è caratterizzata da un microclima particolare, con molto sole, vento e scarse precipitazioni. Perciò qui maturano prodotti agricoli e specialità che non hanno paragone. Nei decenni del dopoguerra, per merito della "testardaggine venostana" diventata proverbiale, antiche varietà di frutta come l'albicocca venostana o la pera Pala non si sono estinte. Ancora oggi sono vendute direttamente in fattoria.
Mele, albicocche e pere Pala, frutti di bosco e castagne, premiati vini, gli asparagi di Castelbello, grano saraceno, segale e la riscoperta cucina povera, fanno tutti parte della cucina venostana dell'Alto Adige  di oggi e rendono la regione culturale una valle con un ottimo stile di vita naturale.
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Aree vacanze
Tipo alloggio
stefano-scata-suedtirol-marketing-01
Hotel, pensioni, appartamenti e camping nella regione culturale Val Venosta
 
fb-vinschgau-via-claudia-augusta
La pista ciclabile lungo l’Adige segue l’antica Via Claudia Augusta. Caratterizzata da un susseguirsi di paesaggi diversi tra loro, la Val Venosta è la valle ideale da scoprire in bicicletta.
 
fb-vinschgau-restaurant
In Val Venosta la tradizione culinaria del Tirolo incontra l’arte creativa della cucina italiana.
 
Alta Via Val Venosta
L'Altavia della Val Venosta è un'esperienza unica per gli escursionisti. Si sviluppa da Stava in bassa Val Venosta fino alla sorgente dell'Adige al Passo Resia.
Benvenuti nella regione culturale Val Venosta
Camminare lungo i sentieri delle rogge, sport invernali tra le vette maestose dei ghiacciai e tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.