logo-suedtirol

La tua primavera in Val Venosta

Da aprile a giugno 2024

È un lento risveglio, fatto di suoni e profumi, un ritorno che solletica tutti i sensi. Le montagne si scrollano di dosso il loro manto bianco, le valli si dipingono di nuovi colori. La natura nel Parco Nazionale dello Stelvio è generosa, il sole ora scalda i cuori e le tante attrazioni che punteggiano il territorio. Le giornate più lunghe invitano la gente a starsene fuori di casa, la musica primaverile risuona nelle piazze. Ci si prende cura dei sentieri escursionistici e i trails sono pronti per le discese. Boschi e prati si vestono dei loro colori più belli, meli e fiori attendono il corteggiamento delle api. In Val Venosta la natura si mostra in tutta la sua magnificenza: vieni a trovarci.
Esperienze di primavera in Val Venosta
 
 
 
Con la e-bike, una pedalata culturale lungo le rive del lago di Resia
Sport
Con la e-bike, una pedalata culturale lungo le rive del lago di Resia Durante un tour culturale guidato in e-bike, scoprite la storia emozionante ed avvincente del villaggio sommerso e del campanile ...
 
mercoledì 19/06/2024
Curon
In vetta in primavera: in bici e a piedi fino al Piz Lun
Sport
Il Piz Lun, sul versante soleggiato dell'Alta Val Venosta, è la prima cima accessibile in primavera. Questa escursione offre un'ottima combinazione di bicicletta ed escursionismo con una meravigliosa ...
 
giovedì 20/06/2024
Malles
Una sosta lungo la roggia: dalla natura all’osteria contadina
Enogastronomia/prodotti
Il gorgogliare dell'acqua, il cinguettio degli uccelli e il suono della roggia risvegliano l'atmosfera primaverile. Camminiamo insieme lungo la roggia sopra Sluderno, passando per l'insediamento ...
 
venerdì 14/06/2024
Sluderno
La vita del maso - una visita guidata al maso e al villaggio
Visite guidate
Quando le montagne che circondano il Parco sono ancora leggermente coperte di neve, a Montechiaro, nel maso di Benny e Jutta, la natura si sta già risvegliando. Scoprite fatti interessanti sulla ...
 
venerdì 14/06/2024
Montechiaro, Prato allo Stelvio
Il maso Kandlwaalhof in fiore
Degustazione
Scoprite insieme alla famiglia Luggin il maso biologico Kandlwaalhof di Lasa, dove frutta ed erbe eccellenti e di alta qualità maturano a 900 metri di altitudine in un clima equilibrato. Potrete ...
 
venerdì 14/06/2024
Lasa
Iscrizioni e informazioni

Iscrizioni e ulteriori informazioni sui singoli eventi sono disponibili nelle aree di vacanza.

 Associazione turistica Telefono E-mail
 Castelbello-Ciardes +39 0473 62 41 93 info@kastelbell-tschars.com
 Laces-Val Martello +39 0473 62 31 09 info@latsch.it
 Silandro-Lasa +39 0473 73 01 55 info@schlanders-laas.it
 Prato allo Stelvio +39 0473 61 60 34 office@prad.info
 Area dell'Ortles +39 0473 61 30 15 info@ortlergebiet.it
 Alta Val Venosta +39 0473 83 11 90 info@ferienregion-obervinschgau.it
 Passo Resia +39 0473 63 31 01 info@reschenpass.it
 
I nostri consigli per una primavera indimenticabile
La tua primavera – la tua Val Venosta è molto più di una promessa.
La stagione calda porta con sé un grande bagaglio di esperienze per gli amanti del movimento e della scoperta.

Da fine marzo a giugno, la parola d’ordine è “fioritura!”, perché grazie a diverse attività e momenti di gusto dedicati al tema, puoi vivere la primavera in prima persona. Una cosa è certa: in questa stagione, la varietà di questa regione – con le sue meraviglie naturali e gli spazi dedicati all’ispirazione e la cultura – mostra il suo lato migliore.
La tua primavera - La tua Val Venosta
Paesaggio incontaminato, varietà culturale e tante attività per gli sportivi.
Il paesaggio ricco di sfaccettature, dai maestosi ghiacciai dominati da sua maestà Ortles alle calde vallate punteggiate di frutteti, invita alla scoperta – a piedi o in sella. Sul Monte Sole, ormai senza neve, la primavera si risveglia presto: il trambusto e la routine sembrano diventate un lontano ricordo. La regione, inoltre, offre un eccezionale contesto storico.
Ricerca & Prenotazione
avanti
Val Venosta Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter che ti porta a casa un pezzo della Val Venosta cinque volte all' anno. 
Iscriviti ora