... ...
Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
 
Marmo

Il marmo a Silandro e Lasa

“L’ oro bianco” della Val Venosta

Dai monti sopra l’idilliaco paese di Lasa, ai piedi del massiccio dell’Ortles, da secoli viene estratto il più pregiato marmo d’Europa. Già utilizzato in antichità dai romani per le pietre miliari lungo la Via Claudia Augusta, questa vena di marmo è stata riscoperta nell’età moderna. Dalla metà del 19° secolo il marmo viene estratto nuovamente nelle cave della Croda Jenne e di Acqua Bianca. Oggi questa pietra preziosa viene impiegata prevalentemente nell’edilizia, in architettura e in campo artistico.

Visite guidate ed escursioni alla cava Acqua Bianca, alla cava di Covelano e alla straordinaria ferrovia marmifera, che trasporta i pesanti blocchi in valle, fanno ripercorrere ai visitatori la storia dell’oro bianco della Val Venosta.
L’interno della cava secolare non è visitabile per motivi di sicurezza.

In estate, la festa “Marmo e Albicocche” offre un programma variegato intorno alle due delle più pregiate ricchezze venostane.

Ulteriori informazioni per il marmo di Lasa: www.lasamarmo.it
Ulteriori informazioni per il marmo di Covelano: www.covelanomarmi.it

Trova alloggi liberi
Arrivo
Partenza
Adulti
Paesi vacanze
Tipo alloggio
fb-schlanders-laas-restaurant
A Silandro e Lasa la tradizione culinaria del Tirolo incontra l’arte creativa della cucina italiana.
 
tv-schlanders-laas-marmorbruch
Sentiero del marmo di Lasa – sentiero della funicolare inclinata e Sentiero del Marmo di Covelano
 
tg-schlanders-laas-vinschgerbahn
Scoprite la Val Venosta con le carte vantaggi: la carta ospiti Val Venosta, la Val Venosta SkiCard, la Mobilcard e la famosa bikemobil Card.
 
tv-schlanders-laas-laasertal
Il Parco Nazionale dello Stelvio è uno dei territori protetti più ampi d’Europa. Il 40% della sua superficie e l’intero gruppo dell’Ortles-Cevedale, con le cime più elevate della regione, si trovano in Alto Adige.
Benvenuti a Silandro-Lasa
Camminare lungo i sentieri delle rogge al Monte Sole, nel Parco Nazionale dello Stelvio o tour in bicicletta lungo l’antica Via Claudia Augusta. Rilassarsi e ritrovare l’equilibrio nei paesini pittoreschi e lontane dal caos, sempre accolti con tanta ospitalità. Un viaggio alla scoperta dei numerosi siti culturali e delle specialità culinarie venostane.
Inserto pubblicitario
  • tv-schlanders-laas-pension-pernthaler-2
  • tv-schlanders-laas-parkhotel-zur-linde-2
  • tv-schlanders-laas-genusshotel-goldene-rose-2
  • tv-schlanders-laas-hotel-vier-jahreszeiten-2
  • tv-schlanders-laas-sporthotel-vetzan-2