logo-suedtirol

Alle malghe nella Val di Lasa

Sentiero n. 14 - 13 - 5 - 5A

Descrizione generale

Escursione con meravigliosa vista panoramica sulle cave di marmo di Lasa ed i ghiacciai. Grazie alla loro estensione, tranquillità e vista sul mondo alpino circostante, le malghe e i rifugi venostani offrono l'atmosfera ideale per quiete e riposo estivo.

Descrizione cammino

Da Lasa andate in macchina in direzione Parnetz, passate i masi e andate fino a Bremsberg, la stazione a monte della ferrovia marmifera. Prendete il sentiero attraversando il bosco ombroso per arrivare alla strada forestale nella Val di Lasa. La vista sulla cava Acqua Bianca vi permette di farvi un'idea dei tesori nascosti nella Croda Jenne. Continuate sul sentiero fino alla radura con la Malga Lasa di Sopra e la vista sulla Vedretta di Lasa e sulle montagne circostanti.

Per la discesa prendete il sentiero per la Malga Lasa di Sotto (non gestita) e il sentiero della Val di Lasa fino a Bremsberg. Il sentiero della Val di Lasa offre una vista fantastica sulla cava di marmo dove i giganteschi blocchi di marmo sono trasportati a valle con la funivia e la storica ferrovia marmifera.

Descrizione d'arrivo

Venendo da Resia o Merano a Lasa, con l'automobile si arriva al gruppo di masi Parnetz alla stazione a monte della funicolare al "Bremsberg".

Dove parcheggiare

L'auto può essere parcheggiata al parcheggio "Bremsberg".

Mezzi pubblici

Con il treno fino a Lasa, da lì peró dovete andare a piedi.
Inofrmazioni sugli orari www.sii.bz.it

Durata 4:02 h
Lunghezza 11,781 km
Difficoltà media
Dislivello salita 880 hm
Dislivello discesa 880 hm
Dislivello 2051 m
IL CONTENUTO VI È STATO UTILE?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
La transumanza delle pecore nell’area Silandro e Lasa
Da sempre in Val Venosta la transumanza, ovvero il ritorno delle bestie a valle dopo l’estate passata sugli alpeggi, è un importante evento che segna un momento di particolare rilievo anche nel ciclo annuale dell’attività contadina. Molti gli spettatori che ogni anno si recano a Corzes per assistere al rientro delle pecore dagli alpeggi della vicina Valle di Ötz che passano per la Val Senales e la Valle di Silandro.
Escursioni in Val Venosta: varie come il paesaggio
Dalle semplici passeggiate panoramiche ai tour in quota: l’area vacanze Val Venosta offre una fitta rete di sentieri e itinerari per ogni tipo di esigenza.
Ricerca & Prenotazione
avanti